Bonus siti scommesse

Informazioni

Aggiunto: 2018-06-22
Categoria: scommesse

Tag articolo
art

Bonus siti scommesse

Da quest'anno, poi, è nata "Che domenica!", trasmissione di Sportitalia condotta dall'onnipresente Michele Criscitiello.

Inutile dire che personalmente, considerando "A tempo di sport" di Radio 24 il programma di riferimento dell'approfondimento sportivo ed essendo entrambe queste trasmissioni simili al programma di Garanzini (che resta peraltro leader indiscusso del settore), preferisco di gran lunga questo stile a quello delle trasmissioni vecchi stile quali Ds e "Che domenica" di Sportitalia. I siti d'informazione sportiva e i social network hanno determinato un'autentica rivoluzione a cui molte società calcistiche si stanno faticosamente adeguando (anche da questo punto di vista l'Italia insegue...). Fino a ai primi anni 2000 la miglior fonte d'informazione per conoscere le ultimissime sui vari club di Serie A era il Televideo Rai (anzi, fu Mediavideo a introdurre per primo la pagina dedicata alle singole squadre e il Televideo Rai dovette adeguarsi). La seconda è relativa al livello dei corridori italiani.

Secondo i dati di H2GC nel 2010 gli incassi lordi del mercato mondiale di servizi d'azzardo online sono pari a 21.3 miliardi di Euro. Entro la fine di quest'anno ScommettiPiù.com ha l'intenzione di avviare le versioni locali del proprio sito non solo nei due Stati menzionati, ma anche in Italia, Brasile, Spagna, Argentina, Francia, Croazia, Romania ed altri. Il servizio tutte scommesse in un sito” ha avuto grande successo ed è il preferito dai clienti in Inghilterra e Grecia.

Puoi scommettere anche durante gli eventi (live betting): primo secondo tempo, risultato esatto, primo marcatore, scommesse multiple ecc. Se hai un conto già esistente presso il sito di ScommettiPiù.com con 2-3 clic potrai scommettere l'importo desiderato.